Corsi di laurea in città e master a Villa Montesca - I temi rilanciati nel corso di una conviviale alla presenza del rettore dell'Università di perugia, Moriconi

Notizia tratta da Il Corriere dell'Umbria

CITTÀ DI CASTELLO- L'Università di Perugia intende riprendere e rilanciare il decentramento dei corsi di laurea, a cominciare dalla nostra città. Occasione propizia per saperne di più è stata una conviviale del Rotary Club di Castello, sotto la presidenza di Lorenzo Nicasi, tenutasi alla sala del Gusto della scuola Bufalini, dove è stato ospitato in qualità di relatore il Magnifico Rettore dell’Università di Perugia, Franco Moriconi, che ha intrattenuto la numerosa platea sul tema "Università e territorio". L'appuntamento ha toccato importanti aspetti legati alla realtà locale e regionale, andando ad illustrare la politica dell’Università degli Studi di Perugia, che in controtendenza con il “range" nazionale, ha evidenziato la seria volontà politica di delocalizzare corsi di laurea e master di specializzazione nelle varie città umbre tra le quali Città di Castello. L'incontro ha toccato anche aspetti legati ad attività di master da sviluppare al centro Villa Montesca di Città di Castello e al termine della relazione è seguito un vivace dibattito. Naturalmente la questione è molto sentita in città, perchè il centro di Villa Montesca è un polo assai adatto per ospitare master di livello universitario. Poi c'è il discorso più generale che riguarda la valenza su scala regionale della città. Ci troviamo difronte alla quarta realtà umbra. Presenti all'appuntamento professori universitari dell'ateneo di Perugia, oltre ad autorità civili e militari.

Rotary Città di Castello, 11/03/2019 17:13:02